Fuck Paradox

Magliette dipinte a mano

Perché ho scelto di dipingere il gatto che manda a fanculo l’esperimento di Schrödinger? Perché indossarlo?
Essere stronzi è nella natura di ogni gatto, piccino e grande, tigrato e tartarugato.
Se un gatto fosse costretto a prender parte a un esperimento, sicuramente cercherebbe di sabotarlo. Questo, molto probabilmente, il caro e ingenuo Erwin Schrödinger non lo sapeva.
Lui semplicemente affermava che se si tiene un gatto chiuso in una scatola per un’ora, alla fine quest’ultimo sarà vivo (probabilità: 50%) o sarà morto (probabilità: 50%), ma fin tanto che non si apre la scatola non si ha alcuna certezza.
Tuttavia, se si sente uno sparo all’interno della scatola, al 98% di probabilità il gatto si sarà suicidato, mandando così a fanculo la teoria della “sovrapposizione di stati” e affermando un’unica certezza: Schrödinger al gatto gli fa un baffo.

Il gatto è stanco delle tue stronzate, Schrödinger. Fattene una ragione.

Nome: “Fuck Paradox”
Fonte dell’immagine:  mia creazione (tratta dal paradosso del gatto di Schrödinger)
Colore: Setacolor opaque: shimmer pearl
Tessuto: cotone

(per ordinare la tua t-shirt o per ulteriori informazioni scrivimi all’e-mail derizzo.arianna@gmail.com)

UBU ROI

Magliette dipinte a mano

Perché ho scelto di dipingere l’Ubu Re di Alfred Jarry? Perché indossarlo?
Perché la ‘patafisica risiede in ognuno di noi, è la spirale della creatività che coviamo dentro di noi e non vede l’ora di mettersi, o meglio, metterCI in gioco.

Indossare questa maglietta vuol dire sbandierare le possibilità della nostra mente, della nostra fantasia, della nostra immaginazione.
Ci vuole un ‘patafisico bestiale per indossare questa maglietta, e quel ‘patafisico potresti essere tu!

***

1933554_1266526930040738_275916381736446186_o

Nome: “Ubu Roi”
Colore: Setacolor opaque: white
Tessuto: cotone

(nella foto: riccardodalferro.com)
(per ordinare la tua t-shirt o per ulteriori informazioni scrivimi all’e-mail derizzo.arianna@gmail.com)

TARDIGRADE DON’T CARE

Magliette dipinte a mano

Perché ho scelto di dipingere il Tardigrado? Perché indossarlo?
Perché è la creatura più BADASS del pianeta: se ne fotte di tutti e di tutto, perfino della morte.

IMG_20150915_170153[1]11234872_986558651388147_5532987481344256841_o (2)11698904_1003669723010373_5635729018226676009_ojj (2)

Nome: “Tardigrade don’t care”
Fonte dell’immaginehttps://www.pinterest.com/pin/172262754473801987/
Colore: Setacolor opaque: Shimmer pearl
Tessuto: cotone

(nella foto in alto a destra: riccardodalferro.com)
(per ordinare la tua t-shirt o per ulteriori informazioni scrivimi all’e-mail derizzo.arianna@gmail.com)